Moby Dick Diving Center Lopar

lingua

  • Allerlei 049
  • DSC01710
  • DSC03192
  • DSC06040
  • DSC06156
  • IMG_2533
  • medovabuza_02
  • P1010008
  • P1010012
  • P1010047
  • podmorje 06 070
  • Rab 2005-5 (7)
Allerlei 0491 DSC017102 DSC031923 DSC060404 DSC061565 IMG_25336 medovabuza_027 P10100088 P10100129 P101004710 podmorje 06 07011 Rab 2005-5 (7)12

moby dick diving center

Moby Dick Diving Center in Lopar, isola Rab, da numerosi anni svolge questo tipo d’attivita e cerca di dare a ogni cliente un servizio personalizzato. In un’atmosfera rilassata tramandiamo la nostra esperienza e il sapere a tutti gli interessati. Nel nostro centro dedichiamo una speciale importanza ed attenzione alla sicurezza, che per noi si trova sempre al primo posto.

moby-dick-map

LOPAR
OTOK RAB
HRVATSKA

Goli Express


Collegamento con l’isola Calva (Goli otok)

Qui puoi trovare di informazione sul servizio di collegamento giornaliero con l’isola Calva, partenza dal porticciolo di Lopar.
Il trasporto dei passeggeri avviene a bordo dell’imbarcazione Pičuljan fornita di due motori per una forza totale di 500 PS.
Dateci fiducia e scoprirete i segreti dell’isola che per ben quarant’ anni e stata un carcere.
Vi offriamo inoltre la possibilita di gite su richiesta sulle isole (San Gregorio, Pervicchio) o alle spiagge piu vicine (Sahara) o trasporti eccezionali, sempre su richiesta

a 100 EU13_0162 Goli_otok_zatvor goli_otok-main-ap

Trenino turistico

La nostra offerta „Goli express“ non consiste solo nel collegamento con l’isola di Goli ma prevede anche un trasporto adeguato sull’isola stessa.
Al Vostro arrivo nella baia Tetina troverete ad attendervi un trenino turistico che vi portera alla scoperta dell’isola in breve tempo e senza fatica.
Il giro dell’isola dura circa 20 min. Prima della partenza vengono distribuiti dei depliants con informazioni dettagliate riguardanti l’itinerario del trenino e i siti visitati.

sandra 2013 187 sandra 2013 188 sandra 2013 186 Rab 2005-3 (51)

LINEA LOPAR-ISOLA CALVA

Disponiamo di due linee che collegano Lopar con l’isola di Goli. La prima linea al mattino con partenza alle 10:00 e ritorno alle 12:00; la seconda il pomeriggio con partenza alle 17:00 e ritorno alle 18:30.
Il trasporto a bordo dell’imbarcazione Pičuljan 830 dura circa 15 min.
Nel nostro progetto „Goli express“ non e compreso solo il trasporto fino all’isola di Goli ma anche un trasporto adeguato per la visita dell’isola. E’ importante sottolineare che i nostri clienti hanno diritto ad uno sconto sul prezzo del trenino turistico.

Goli-otok1 Goli-otok2 Goli-otok3 Goli-otok4

L’isola nuda (Goli otok), oppure chiamato “L’Alcatraz croato”, e una delle piu famose e piu famigerate prigioni in Europa dopo la seconda guerra mondiale. E stata aperta nel 1948 e chiusa nel 1988.
Per un breve periodo, durante la prima guerra mondiale su quest’isola erano internati i prigionieri russi, ma la sua storia piu orribile succede nel periodo di “Informbiro”, dal 1949 al 1958, quando ci s’incarceravano e torturavano i detenuti politici, avversari del regime comunista di Tito, cioe seguaci del regime di Staljin. L’inferno di quest’isola ha vissuto piu di 16 000 condannati (dai quali cca. 400 persone ha perso la vita dalla malattia o esaurimento). A volte nello stesso tempo piu di 3 500 persone c’erano incarcerate.
Sull’Isola Nuda si praticavano punizioni orribili volendo distruggere la personalita dei prigionieri. I condannati erano forzati di fare pesanti lavori fisici nelle cave di pietre e nei vari impianti…
Prima dell’arrivo dei primi condannati (il 9 luglio 1949) l’isola era completamente brulla. I condannati stessi l’hanno rimboscata e costruita. La forte bora invernale e terribile calore estivo aggravavano il loro destino assai pesante.
Nel 1950 nella valle di Segna e stato costruito il cosiddetto campo R-5 dove erano incarcerate le donne – detenute politiche. Dal 1958, quando il regime non era piu cosi rigoroso, sull’isola arrivano altri condannati (criminali…).
La fuga dall’isola era quasi impossibile (la rigorosa sorveglianza, le forti correnti, la distanza dalla terraferma…). Tutto succedeva sotto un velo di segreto, e da poco fa la verita e stata scoperta.
Nel 1989 il comune d’Arbe, HTP Imperial e GP Jedinstvo prendono in consegna la direzione sull’isola. L’isola si apre per le visite e gite turistiche. Nel 1992 si chiude per la causa di guerra, rimanendo devastata e lasciata alle ingiurie del tempo.